STORIA DELLA PSICOLOGIA - LA PSICOLOGIA DELLA GESTALT (I parte)

 LA PSICOLOGIA DELLA GESTALT (I parte)

di Patrizia Mattioli

La nascita di questo movimento può essere fatta risalire al 1912 anno in cui Max Wertheimer (1880-1943) pubblicò il suo lavoro sul movimento stroboscopico.

La nuova scuola, denominata psicologia della Gestalt (o psicologia della forma) rifiutava completamente l'impostazione elementistica degli strutturalisti e i metodi che ne derivavano, portando avanti il discorso delle qualità gestalt, per le quali il tutto non può essere semplicemente la somma delle singole parti.

 

Leggi tutto: STORIA DELLA PSICOLOGIA - LA PSICOLOGIA DELLA GESTALT (I parte)

STORIA DELLA PSICOLOGIA

Storia della Psicologia (1)

Introduzione 

     di Patrizia Mattioli

Le origini della psicologia moderna sono molto antiche. L'uomo si è sempre chiesto il perché dei propri comportamenti e le domande che ci poniamo oggi non sono diverse da quelle che si ponevano molti anni fa. 

Leggi tutto: STORIA DELLA PSICOLOGIA

STORIA DELLA PSICOLOGIA - STRUTTURALISMO E FUNZIONALISMO

STORIA DELLA PSICOLOGIA

LO STRUTTURALISMO E IL FUNZIONALISMO 

 

 di Patrizia Mattioli 

La prima scuola psicologica è rappresentata dallo strutturalismo, di cui Wundt è considerato un precursore. Nasce in America, anche se si sviluppa per opera di Edward Bradford Titchener (1867-1927),che era inglese ed era stato un allievo di Wundt. 

 

Leggi tutto: STORIA DELLA PSICOLOGIA - STRUTTURALISMO E FUNZIONALISMO

STOIRIA DELLA PSICOLOGIA - INTRODUZIONE

STORIA DELLA PSICOLOGIA 

INTRODUZIONE 

Charles Darwin - ritratto

 

     di Patrizia Mattioli 

Mentre i primi filosofi si preparavano a studiare la mente secondo il metodo sperimentale, i primi fisiologi lavoravano per capire i meccanismi neurologici che consentono i processi mentali. 

 

Leggi tutto: STOIRIA DELLA PSICOLOGIA - INTRODUZIONE

VER PARA NÃO OLHAR: A CEGUEIRA BRANCA, A CENSURA E OS SONHOS DE ANGÚSTIA

 

VER PARA NÃO OLHAR:

A CEGUEIRA BRANCA, A CENSURA

E OS SONHOS DE ANGÚSTIA[1]


José Saramago   Por Liliane Camargos[2 
 
Muito nos impressiona a obra de José Saramago (1922 - 2010) por sua genialidade criativa e sensibilidade para questões humanas. 

 

Leggi tutto: VER PARA NÃO OLHAR: A CEGUEIRA BRANCA, A CENSURA E OS SONHOS DE ANGÚSTIA