GENI DA SLEGARE

GENI DA SLEGARE

 

 

Albert Einstein

 

     di Ivan Battista

 

 (…) L’esercizio dell’arte è un’attività psicologica o un’attività umana dovuta a motivi psicologici, e come tale è e deve essere sottoposta all’analisi psicologica.

(Carl Gustav Jung, Psicologia analitica e arte poetica, 1922)

 

Il genio di frequente è confuso col folle perché il suo operare è spesso divergente dal pensiero comune. Tra i due, la differenza sostanziale che dobbiamo aver presente è che, mentre il primo si produce nella creazione dell’opera d’arte o dell’invenzione o della scoperta scientifica secondo un intendimento ragionato e teleologico, il secondo non è in grado di riprodurre in modo intenzionale e continuativo la sua creatività con altre opere d’arte o invenzioni o scoperte, ammesso che riesca ad esprimersi creativamente anche una sola volta.

 

Leggi tutto: GENI DA SLEGARE

AFRODITE E DIONISO - psicodramma a Ischia

 

 

AFRODITE E DIONISO

 

LA FERITA D’AMORE

E IL MISTERO DELLALTRO

 

PSICODRAMMA NELL’ISOLA D’ISCHIA

VENERDÌ 26 – DOMENICA 28 GIUGNO 2015

 

 

« Νέστορος [εμ] εποτον ποτήριον ς δ' ν τοδε πίησι ποτηρίου ατίκα κνον μερος αρήσει καλλιστεφάνου φροδίτης »

« Io sono la bella coppa di Nestore, chi berrà da questa coppa subito lo prenderà il desiderio di Afrodite dalla bella corona »

 

LE PERSONE IMPORTANTI DELLA NOSTRA VITA CI SCHIUDONO AL MISTERO DI NOI STESSI.

LO SLANCIO DIONISIACO, IL DESIDERIO, CI ESPONGONO ALLA FERITA D’AMORE.

LA FUGA DAL COINVOLGIMENTO, LA SUPERFICIALITÀ, CI CONDUCONO A UNA VITA STERILE E INSENSATA.

È ALLORA CHE SCOPRIAMO LA VERITÀ DI ESSERE UNICI NELLA SENSIBILITÀ, NELL'INTELLIGENZA, NELLA PAURA E NEL CORAGGIO.

Leggi tutto: AFRODITE E DIONISO - psicodramma a Ischia

IO E L'ALTRO - 23 MAGGIO 2015

 

Maggio 2015

IO E L’ALTRO

Psicodramma analitico junghiano

 

 

 

Sabato 23 maggio 2015

Ore 11:30 – 16:30

Via Ostia, 16 – 00192 - Quartiere Prati - Roma

Metro A - fermata "Ottaviano - San Pietro"

Leggi tutto: IO E L'ALTRO - 23 MAGGIO 2015

FELICITÀ

FELICITÀ

 

 

Dioniso bambino, Museo de Málaga (Spagna)

 

di Ivan Battista

 

In fondo ciò che veramente serve non è difficile a trovarsi, l'inutile è difficile.

(Epicuro, Lettera sulla felicità)

 

La felicità è l’emozione di chi sente soddisfatti tutti i propri bisogni/desideri. Tale emozione cambia in accordo con la visione del mondo e con l’adesione a determinati valori sposati dall'individuo. Quindi, in un mondo a valore assolutamente capitalistico la felicità dovrebbe essere direttamente  proporzionale all'aumento del denaro disponibile. Invece no. Si chiama paradosso di Easterlin (dal professore d’economia sud californiano Richard Easterlin che negli anni 70 svolse delle ricerche in  campo economico-sociale a tal proposito) e analizza il rapporto tra felicità (in esso chiamata soddisfazione) e ricchezza. Oltre un certo limite, il rapporto diventa inversamente proporzionale, quindi paradossale: a maggiore ricchezza corrisponde minore felicità.

 

Leggi tutto: FELICITÀ

L’ANIMA E IL MONDO

Associazione Culturale
ANIMAMEDIATICA

Associazione Culturale
BEBA DO SAMBA


L’ANIMA E IL MONDO

CORSO DI SOCIODRAMMA E PSICODRAMMA 
ANALITICO JUNGHIANO


Via dei Messapi, 8

Quartiere San Lorenzo - Roma

Leggi tutto: L’ANIMA E IL MONDO