ILLUSIONE, DELUSIONE, DISILLUSIONE

 

ILLUSIONE, DELUSIONE, DISILLUSIONE

SEMINARIO TEORICO-ESPERIENZIALE

 

 

 

Sabato, 19 marzo 2016

H. 14:45 – 17:45

ENERGY S.N.C. DI BARBARA E CLAUDIA CASTAGLIUOLO

Strada Statale Forio-Panza 270, civico n. 15

- 80075 Forio d’Ischia (NA)

- Tel. +39 081 5071141

 

Senza illusione non vi è partecipazione alla vita. L’illusione spinge a rischiare, ad affrontare ciò che è sconosciuto, a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Senza di essa, soccombiamo all’impatto traumatico con il reale e perdiamo la via all’invenzione e all’inganno artistico. Eppure ostinarci ad evitare di contattare la realtà può costarci l’annullamento del rapporto con gli altri e con la verità che è in noi stessi. Dobbiamo apprendere allora un’arte difficile, che ci salvi dalla delusione assoluta e dal ritiro affettivo dal mondo: quella della disillusione.

Leggi tutto: ILLUSIONE, DELUSIONE, DISILLUSIONE

LA CASA OCCUPATA

LA CASA OCCUPATA

 

 

Leggi tutto: LA CASA OCCUPATA

ABBANDONO, VERGOGNA E COLPA

ABBANDONO, VERGOGNA E COLPA

SEMINARIO TEORICO-ESPERIENZIALE

 

 

Sabato, 20 febbraio 2016

H. 14:45 – 17:45

La risposta è nascosta in quel gioiello della musica pop che è Yesterday, dei Beatles, una canzone che racchiude nelle sue spire il legame segreto tra abbandono, colpa e vergogna. Partiamo da lì per narrare come la perdita si trasformi in una sofferenza che tocca l’anima, lacerandola.

Leggi tutto: ABBANDONO, VERGOGNA E COLPA

ULISSE, CIRCE E L’ERBA MOLY

ULISSE, CIRCE E L’ERBA MOLY

(per tacere di Ermes)

 

 

 

Una conferenza di psicologia analitica sul libro X dell’Odissea

tenuta da Francesco Frigione

Venerdì 19 Febbraio 2016, H. 18:00 – 20:00

LIBRERIA IMAGAENARIA

Palazzo dell’Orologio – Via Luigi Mazzella, 46-50 – Ischia Ponte

Ingresso libero

 

Leggi tutto: ULISSE, CIRCE E L’ERBA MOLY

LA LUCE DEL DESIDERIO: PROIBIZIONE E LIBERTÀ

LA LUCE DEL DESIDERIO - PROIBIZIONE E LIBERTÀ

 

 

CORPO E IMMAGINAZIONE

 CORSO DI PSICOLOGIA ANALITICA, IMMAGINAZIONE ATTIVA E PSICODRAMMA

 Seminario teorico-esperenziale

 

 Appena entrò nella grotta irrorata dalla fonte, le ninfe, nude com’erano, alla vista di un uomo si percossero il petto e riempirono il bosco intero di urla incontrollate, poi corsero a disporsi intorno a Diana per coprirla con i loro corpi; ma per la sua statura, la dea tutte le sovrastava di una testa.

Publio Ovidio Nasone, Le Metamorfosi, libro III 

 In un famoso racconto delle Metamorfosi, Ovidio ci narra della tragica sorte di Atteone, nipote del mitico Cadmo, che vagava nel folto della foresta in cerca di selvaggina. Il Fato lo condusse alla fonte in cui era solita bagnarsi Diana, circondata da un corteo di Ninfe. Atteone allora scorse la dèa vergine in tutto il suo splendore. Per questo affronto fu subitaneamente trasformato in cervo e dilaniato dalla propria muta di cani. Il desiderio e il rapimento dei sensi, che portano l’essere umano alla radice della conoscenza di sé,celano sempre il fantasma della punizione e della sofferenza mortale. Potersi avventurare in questi sentieri così sconosciuti richiede incoscienza o sommo coraggio, debolezza o lucida forza. E l’esito di questa avventura dipende dalla capacità che l’individuo acquisisce di scoprirsi soggetto del desiderio per l’altro e oggetto del desiderio dell’altro. 

SABATO 16 GENNAIO 2016 - Ore 14:45 – 17:45

 ENERGY S.N.C. DI BARBARA E CLAUDIA CASTAGLIUOLO 

 Strada Statale Forio-Panza 270, civico n. 15

 80075 Forio d’Ischia (NA) 

Leggi tutto: LA LUCE DEL DESIDERIO: PROIBIZIONE E LIBERTÀ