ARRIVA ... TAXI!

ARRIVA ... TAXI!

  

 

 

Commedia di Ray Cooney

adattata e diretta da Josema Yuste e Alberto Papa-Fragomén

in cartellone al Theatre Condal di Barcellona (Spagna)

fino al 24 Aprile 2016

 

di Erica Di Francesco
‪‪ 
‪            L’autore di commedie leggere Ray Cooney è diventato estremamente popolare in Spagna grazie a un’opera del 1967, che Pedro Osinaga propose   per ben 11 anni di seguito, dal 1972 al 1983.

Ora, quest’ultima è stata recuperata da Josema Yuste con il titolo di Taxi e un libretto fedele alla trama originale, dove si dipana la doppia vita del protagonista.

Vi si narra di un tassista bigamo il cui gioco di nascondimento della duplice realtà coniugale rischia di essere scoperto, a causa di un incidente. Grazie all’aiuto di un amico e vicino di casa, spera, però, che tutto finisca per il meglio. L'incidente rompe, in qualunque caso, la precisa organizzazione di suddivisione di tempi e spazi e induce le mogli a chiamare la polizia, la quale, inesorabilmente, prende a indagare. 

Leggi tutto: ARRIVA ... TAXI!

THE HOLE

THE HOLE


“Hay que entrar en el agujero para salir del agujero!”
(“Bisogna entrare nel “buco” per poterne uscire!”) 

 

 

Al teatro Coliseum di Barcelona fino al 6 Marzo 2016.


di Erica Di Francesco 

 

“The Hole”,una grande festa che sta mettendo sottosopra la notte nelle città. Esperienza unica, che alza la temperatura e attrae sempre più spettatori. L’ultima rappresentazione dello spettacolo avvenne al teatro Coliseum di  Barcellona, tra il settembre 2013 e il febbraio 2014, quando ricevette una entusiastica accoglienza e lasciò nel pubblico il desiderio di assistere ad ulteriori spettacoli. La compagnia che lo aveva messo in scena aveva promesso di tornare e ha mantenuto la parola,  senza intaccare l’essenza dello spettacolo,
‪ma aggiungendovi nuovi numeri e artisti.
‪

Leggi tutto: THE HOLE

NIETZSCHE, TRA DIONISO E APOLLO

NIETZSCHE, TRA DIONISO E APOLLO

 

 

 Teatro Palladium, 

Piazza Bartolomeo Romano, 8,

00154 - Roma 

        di Federica Bassetti

 

Erano fratelli, figli dello stesso Dio padre, uno biondo, l’altro scuro, uno poetico, l’altro musico, così potenti entrambi e così distanti l’uno dall’altro da avere ciascuno per diritto solo metà del giorno ed esser chiamati a fornire alla Grecia arcaica, l’oltremondano misterico culto della tragedia. Chi scegliere tra i due? Chi omaggiare con più devozione? Un giovane filosofo tedesco dell’Ottocento, partito dalla filologia e da studi precoci e rapidi come l’avanzata di Apollo lungo la scia del sole, si accorgeva proprio della mancanza di Eros accanto a Logos e ne denunciava l’onta, immolando se stesso nel fiore degli anni alla religione boschiva e sin troppo rimossa di Dioniso, trasformato dai cristiani in demonio.

Leggi tutto: NIETZSCHE, TRA DIONISO E APOLLO

RENT, il Musical

RENT, il Musical

Teatro Casino L’Aliança del Poblenou, Barcellona

 

 

 

        di Erica Di Francesco

 

Il 26 gennaio 1996, l’allora sconosciuto Jonathan Larson era morto esattamente da un giorno, quando andò in scena, in anteprima all’Off-Broadway, la sua opera rock, basata sulla Boheme di Giacomo Puccini. Nessuno allora avrebbe potuto prevedere il successo di “RENT”, musical su un gruppo di giovani artisti che lottano per sopravvivere nel povero Lower East Side di New York, mentre impazza l’AIDS.
Dodici anni a Broadway, quattro Tony Awards , il Pulitzer e l’apprezzamento entusiastico di questo spettacolo, che ha segnato un punto di svolta nella storia del teatro musicale, hanno premiato il primo trattamento aperto della realtà dell’AIDS e della vita della comunità omosessuale.

 

Leggi tutto: RENT, il Musical

NEANCHE SE FOSSE L'ULTIMO STRUZZO SULLA TERRA

NEANCHE SE FOSSE L'ULTIMO STRUZZO SULLA TERRA

 

 

TEATRO L'AURA

dal 25 al 28 Giugno 2015

NEANCHE SE FOSSE L'ULTIMO STRUZZO SULLA TERRA

di Domenico Marsico

con Sara Bottone, Alessandra Evangelista,

Diego Nesta, Alessio Salvatori

 

Si dice che trovare un buon coinquilino sia come vincere alla lotteria ... Il problema arriva quando si condivide la casa con delle persone molto "particolari": un imbranato, cocco di mamma, napoletano, studente di economia; un trucido tifoso della Roma, che sogna di diventare portiere di calcio; un'aspirante cantante con manie di protagonismo e una pittorucola francese.

Leggi tutto: NEANCHE SE FOSSE L'ULTIMO STRUZZO SULLA TERRA