SCANNASURICE: LUCI E OMBRE DELL’ANIMA DEGLI ULTIMI

SCANNASURICE: LUCI E OMBRE DELL’ANIMA DEGLI ULTIMI

 

 

Imma Villa in Scannasurice, foto di Andrea Falasconi

 

di Enzo Moscato


Regia Carlo Cerciello
Con Imma Villa

Scene Roberto Crea
Costumi Daniela Ciancio
Suono Hubert Westkemper
Musiche originali Paolo Coletta
Disegno luci Cesare Accetta

Produzione Elledieffe, Teatro Elicantropo

 

 Teatro Vascello

Via Giacinto Carini, 78 Roma

dal 20 al 25 ottobre 2020

 

 

  Recensione e foto di Assunta Alfieri

        

 Al Teatro Vascello di Roma è andato in scena Scannasurice, interpretato da una magistrale e intensa Imma Villa, guidata dalla precisa regia di Carlo Cerciello. Il testo scritto da Enzo Moscato nel 1982 è un testo vivido, feroce, diretto, che sul palco grida la condizione dolorosa e disperata dei Quartieri Spagnoli della Napoli del 1980, colpita dal terremoto dell’Irpinia. Moscato dichiarò infatti «ecco, io con Sсannasuriсe vedevo е percepivo le ferite, le faglie, le fratture dei nostri animi con lo stato precedente della vita e la cultura a Napoli». E a dare corpo e voce all’anima di quella città ferita che tenta di respirare e svincolarsi da un mondo vieto, in rovina, “che cade a pezzi”, l’urlo più forte è quello degli “ultimi”, di cui si fa portavoce l’intenso personaggio Scannasurice.

 

 

 

 

Leggi tutto: SCANNASURICE: LUCI E OMBRE DELL’ANIMA DEGLI ULTIMI

SCANNASURICE, DI ENZO MOSCATO, AL TEATRO VASCELLO

SCANNASURICE, DI ENZO MOSCATO, AL TEATRO VASCELLO

 

 

SCANNASURICE

di Enzo Moscato
Regia Carlo Cerciello
Con Imma Villa

Scene Roberto Crea
Costumi Daniela Ciancio
Suono Hubert Westkemper
Musiche originali Paolo Coletta
Disegno luci Cesare Accetta

Produzione Elledieffe, Teatro Elicantropo

 

 Teatro Vascello

Via Giacinto Carini, 78 Roma

dal 20 al 25 ottobre 2020

Martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 21

- sabato ore 19 - domenica ore 17

 

Premio Mario Mieli 2018 ad Imma Villa come Miglior interprete

Premio Le Maschere del Teatro Italiano 2017 ad Imma Villa come Miglior interprete di monologo

Premio della Critica (A.N. C. T.) 2015 come Miglior spettacolo

Premio Annibale Ruccello 2015

Premio PulcinellaMente 2015

 

Leggi tutto: SCANNASURICE, DI ENZO MOSCATO, AL TEATRO VASCELLO

MEDEA, GIASONE E LA GUERRA DEI SESSI

MEDEA, GIASONE E LA GUERRA DEI SESSI

 

Federica Di Martino è Medea

 

La Medea di Euripide messa in scena da Gabriele Lavia al Vascello di Roma

 

        di Elisa di Caprio

 

La Medea di Euripide è andata in scena presso il Teatro Vascello di Roma, in prima regionale, dal 6 all’11 ottobre 2020.

 

Adattamento e regia: Gabriele Lavia,

Medea: Federica Di Martino

Giasone: Simone Toni

(Produzione Effimera S.r.l.).

 

Quattro lampioni rossi delimitano ed illuminano un palco ricoperto di sabbia, dalla quale prendono forma i pochi oggetti di scena - un letto di coperte, un baule e due sedie - e i due protagonisti della tragedia: Giasone e Medea. Quella di Gabriele Lavia è una Medea scarnificata, intima, essenziale, affinché il pubblico ne colga il cuore pulsante di infelicità, vendetta e distruttività.

 

Leggi tutto: MEDEA, GIASONE E LA GUERRA DEI SESSI

GLORY WALL, DI MANZAN E PLACIDI, al Vascello di Roma

GLORY WALL, DI MANZAN E PLACIDI, al Vascello di Roma

 

 

 

GLORY WALL

Nuova produzione 2020 di Leonardo Manzan e Rocco Placidi

MIGLIOR SPETTACOLO DELLA BIENNALE TEATRO 2020

Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 78, 00152 Roma

Telefono: 06 589 8031

Dal 13 all’18 ottobre 2020

Martedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì ore 21:00;

Sabato ore 19:00; domenica ore 17:00.

 

 

Con: Leonardo Manzan, Rocco Placidi, Paola Giannini e Giulia Mancini

Scenografie: Giuseppe Stellato

Light designer: Paride Donatelli

Sound designer: Filippo Lilli

Regia: Leonardo Manzan

Produzione: ”La Fabbrica dell’Attore” -Teatro Vascello, Elledieffe

 

Leonardo Manzan, classe 1992, si diploma attore alla Civica Scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano. Esordisce alla regia con lo spettacolo “It’s App to You” (vincitore di numerosi premi tra cui InBox 2018). Vince il bando per registi Under 30 della Biennale di Venezia 2018/19 con lo spettacolo-concerto “Cirano deve morire”. Invitato alla Biennale Teatro 2020, presenta lo spettacolo “Glory Wall”, che si aggiudica il premio come Miglior spettacolo, ed è la sua personale interpretazione del tema del Festival: “la censura”.

 

Leggi tutto: GLORY WALL, DI MANZAN E PLACIDI, al Vascello di Roma

MEDEA

"MEDEA"

 

 

 

 

 

adattamento e regia di Gabriele Lavia

 

con Federica Di Martino, Simone Toni.

Produzione Effimera srl

Lo spettacolo andrà in scena presso il Teatro Vascello di Roma in prima regionale dal 6 all’11 ottobre 2020: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 21:00. Sabato ore 19:00 - domenica ore 17:00.  

Leggi tutto: MEDEA